ezio ranaldi

Artista iscritto il 18 Settembre 2009

Visitatori profilo 24556

Tel. 338/2562352

Cell. 0883/614835

Invia messaggio

Curriculum >>

Sito web>>

ritratto alla sigaretta

smalto e gesso su multistrato legno - 30 x 40 x 1 cm

Anno realizzazione: 2015

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)IL RITRATTO

Prezzo: 800 €

Acquista
  >>

ILLECITO DONNA

Digital Art - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2019

Trattasi di stampa retro plexiglass o vetro sintetico di 3 millimetri di spessore, lastra montata all'interno di una elegante cornice. L'opera dell'artista Ezio Ranaldi, fa parte della serie: FEMMINILE LUNARE, in cui l'artista si prende in carico il ruolo della donna. Rappresentata in tutta la sua complessità, vittima di un destino che non si è scelto. La luna ne è testimone, lucente e silenziosa guardiana, accanto a corpi di donna. Il femminile lunare è misterioso e ambiguo, ha il potere di vedere oltre, di illuminare le zone d'ombra dell'anima.

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

EVA

SMALTO E OLIO E COLLAGE - 50 x 70 x 2 cm

Anno realizzazione: 2020

EVA HERZIGOVA - TELA 70X50 - espressionismo astratto. In questa opera, ho voluto avvicinare la corrente figurativa, in questo caso il ritratto di Eva Herzigova di Marco Glaviano alla pittura astratta. Metodo con il quale scaricare energia incontrollata sulla tela, senza distruggere l

Prezzo: 1600 €

Acquista
  >>

Ritratto alla sigaretta n.2 - tela

Action painting - 43 x 50 x 2 cm

Anno realizzazione: 2018

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 1400 €

Acquista
  >>

two stars - mista su tavola

mista con smalto e olio - 72 x 72 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 2300 €

Acquista
  >>

ANTICORPO - stampa su aludibond

Digital Art - 70 x 60 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

Anticorpo, è l'opera con la quale l'artista esprime quella desiderata quiete che sfocia nella catarsi dell'arte. Qui come in tutta la raccolta ANTICORPI, i valori della pura creatività vengono evidenziati attraverso l'esaltazione del desiderio del - bello - da voler conseguire e possedere a tutti i costi. Ezio Ranaldi, infatti riesce a trasmettere la convinzione che se non è possibile sposare definitivamente l'amplesso della carne per possederne i miracolistici effetti, allora ci viene in aiuto l'astrazione delle forme del bello stesso che ci conquista e soddisfa anche in ogni momento attraverso i ricordi fotografati dalla mente.ANTICORPI La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta

Prezzo: 500,00 €

Acquista
  >>

la scacchiera - mista su tavola

tecnica mista su tavola con trattamento a vernice e smalto - 70 x 50 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

EFFETTI SORPRENDENTI, CON TONALITA

Prezzo: 1600 €

Acquista
  >>

nudo su cubi con immagine riflessa

mista su tela con smalti e olio - 70 x 50 x 3 cm

Anno realizzazione: 2017

ANTICORPI La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta

Prezzo: 1600 €

Acquista
  >>

RITRATTO ALLA SIGARETTA N.15 - stampa su tela retouchè

MIX MEDIA ART - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

RITRATTO ORIENTALE - Stampa su tela retouchè

MIXED MEDIA ART - TECNICA MISTA - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)IL RITRATTO

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

BAMBOLE E RIFIUTI - tecnica mista su tela con smalto e olio

Olio - 65 x 95 x 2 cm

Anno realizzazione: 2018

Note critiche opera << ... Il fatto stesso che l

Prezzo: 2500 €

Acquista
  >>

CAOS, presa di coscienza

mista su tela - 70 x 90 x 2 cm

Anno realizzazione: 2019

Un altro nudo femminile. La donna, accovacciata su stessa, osserva e

Prezzo: 2600 €

Acquista
  >>

LA DOLCE VITA Figurativo astratto stile PopArt

Action painting - 20 x 30 x 1 cm

Anno realizzazione: 2020

FIGURATIVO ASTRATTO IN STILE POP-ART - Per queste opere FIGURATIVE ASTRATTE in stile POP-ART, con smalti in Action Painting e collages su tela o multistrato in vari formati. Ho unito la pittura astratta al figurativo inserendomi in una corrente artistica fra le più conosciute nella storia dell’arte contemporanea ovvero la Pop-Art , dando una mia personale interpretazione, con una mia personale linguistica espressivaunendo appunto l’Astrattismo al Pop, riacquistando un nuovo significato. Rimanendo , pur sempre fedele , sia alla Pop-Art che all’Astrattismo, correnti delle quali sono da sempre un appassionato interprete. LA DOLCE VITA ho utilizzato una locandina del film famosissimo del grande Federico Fellini, LA DOLCE VITA del 1960, con Marcello Mastroianni e Anita Ekberg, applicandola, in questo caso su una tela di piccolo formato, sulla quale sono intervenuto massicciamente con colori a smalto. La serie comprende 4 tele di cm.30x20 cadauna.

Prezzo: 175,00 €

Acquista
  >>

ASIA -stampa su tela ritoccata a mano

Digital Art - 34 x 50 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

LO SPECCHIO E LA MASCHERA IL RITRATTO. Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell

Prezzo: 250,00 €

Venduto!

  >>

sembianze

mista su tavola - 44 x 44 x 2 cm

Anno realizzazione: 2014

Natura e spirito, i due volti non sono altro che due espressioni dello stesso essere: lIL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 1400 €

Acquista
  >>

HATMA, mista su tavola

tecnica mista su tavola con trattamento a vernice e smalto - 90 x 70 x 3 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 2600 €

Acquista
  >>

Solo la luna conosce i nostri segreti-stampa retro plexi

Digital Art - 91 x 61 x 5 cm

Anno realizzazione: 2019

SOLO LA LUNA CONOSCE I NOSTRI SEGRETI Figure femminili vibranti di vitalità, che mettono a nudo i loro sogni e le loro aspirazioni di donne moderne, spettacolari, sfrontate e indipendenti. La seduzione è il filo rosso che lega tutte le opere, in cui rimane sotterraneo e segreto, un sensualismo sofisticato e sfuggente. Tutti hanno bisogno di sognare e tutti sognano, si fa arte per sognare. Chi fa arte è un sognatore, che inquadra i suoi sogni, per offrirli agli spettatori, che a loro volta amano sognare. L’artista Ezio Ranaldi attraverso la sua arte si prende in carico una delle tematiche più cogenti – e più discusse – della storia dell’umanità: il ruolo della donna. Le donne vengono rappresentate tanto nella loro potenza seduttrice, protagoniste indiscusse su tele conturbanti, quanto nella loro più intima fragilità, paura e ferocia. Sono rappresentate frammentate, spezzate, “rotte” (il tutto coadiuvato da simboli che ne evocano lo strazio: esplosioni, urla, bicchieri che implodono) come a indicare una sessualità sfaccettata, stratificata, in continua mutazione e sempre in bilico. Nulla per la donna è definito o definitivo in sé e fuori di sé. Emerge la tensione, la paura di dover difendere la propria fragilità e vulnerabilità dalla brama altrui, proteggere il simbolo della potenza generativa più profonda: il corpo, nudo. Ed anche la voglia, stremate, di potersi obliare e sottrarsi allo sguardo altrui; dormire, girare le spalle a quello specchio di consapevolezza, di dura crudità. La donna lotta, la donna è arrabbiata. E’ intensa, forte; il colore rosso ricorre spesso ed evoca una passione che scorre nelle vene, ma anche il sangue versato e la sofferenza. Sulla scia di Klimt, Ranaldi si propone di rappresentare la donna nella sua complessità, nel suo eterno divenire e trasformarsi, come vittima di un destino che non si è scelto. La luna ne è garante e testimone. Non a caso Ranaldi pone la luna, lucente e silenziosa guardiana, accanto a corpi di donna. La luna, archetipo femminile materno per eccellenza, è simbolicamente da sempre collegata ai ritmi biologici, all’acqua, alle maree, ai cicli femminili, al passaggio dalla vita alla morte. Il femminile lunare è misterioso e ambiguo, ha il potere divino di vedere oltre, di illuminare le zone d’ombra dell’anima, soprattutto quelle più oscure e di entrare in contatto con queste in un dialogo che può far tremare.

Prezzo: 600 €

Acquista
  >>

ritratto biondo- stampa su tela retouchè

mix media art - 30 x 50 cm

Anno realizzazione: 2018

Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione . Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 500 €

Acquista
  >>

Fortuna ed Eros - stampa su tela

mix media art - 35 x 41 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

LO SPECCHIO E LA MASCHERA In questa raccolta, l

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

L'IN-SOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ESSERE

mista su tela - 100 x 70 x 2 cm

Anno realizzazione: 2019

- L’IN - SOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESSERE – La incapacità a trovare una giusta collazione. La leggerezza dell’essere, ossia l’idea della vita come ombra effimera e sfuggente, voglia di “leggerezza”, allontanamento dal mondo reale, vedere dall’alto, con distacco, il caos che ci circonda, il caos contemporaneo, sfidando la gravità. Leggerezza come libertà da ogni ideologia, da ogni verità costituita. Allegria e spensieratezza, insieme all’ironia, per dimenticare, fermarci un attimo e ritrovare se stessi. La leggerezza dell’essere è meravigliosa, mentre la pesantezza dell’essere, ossia l’impegno morale e sentimentale, è terribile. Al centro di questa opera, la donna sensuale e provocatoria, femminile e quasi distante … Dove il mondo che la circonda la “incornicia” in modo quasi surreale. Figure femminili, vibranti di vitalità, che mettono a nudo i loro sogni e le loro ispirazioni di donne moderne, spettacolari, emancipate, sfrontate e indipendenti. La “seduzione” è il filo rosso che lega tutte le opere con l’immagine femminile che assurge ad emblema in cui rimane sotterraneo e segreto, un sensualismo sofisticato e sfuggente.

Prezzo: 2700 €

Acquista
  >>

RITR-ACTION TEN

MISTA SU TELA - 80 x 40 x 2 cm

Anno realizzazione: 2019

LO SPECCHIO E LA MASCHERA In questa raccolta, l

Prezzo: 1400 €

Acquista
  >>

VARIANTE SU ELLEN - STAMPA SU TELA RETOUCHè

MIX MEDIA ART - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

RITRATTO CON LUCE ROSSA foto artistica su pannello forex

Digital Art - 85 x 70 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta “ANTICORPI”. Qui tutto ruota attorno a quelle straordinarie forme femminili accattivanti, che si esaltano da sé, offrendo sicurezza, benessere, serenità, sia pure momentanee, sfuggenti, negate a tanta parte di umanità preoccupata unicamente a vivere dalla cintola in giù. Ezio, però, deve esprimere, non può esimersi dal ruolo che l’Arte gli impone e, nonostante le tonalità rossastre e funeste di alcune sue opere, riesce anche a proporsi nella tenue, serena descrizione di alcune opere classiche, sempre nudi femminili, che, da sempre, hanno ispirato i grandi geni.

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

Meditazione - mista su tela

mista su tela con smalto e olio - 90 x 67 x 2 cm

Anno realizzazione: 2015

Espliciti riferimenti al misticismo tardo medievale sono ben visibili su corpi femminili, nudi, segnati. Il tema del "Sacro e del Profano" affrontato da Ranaldi, è una ulteriore provocazione. Quella di Ezio è l'ennesima forzatura a voler rompere del tutto, senza esitazione, con la tradizione ieratica del soprannaturale: trattare il "divino" separatamente dal profano. Bellissima e provocante, sguardo ingenuo, quello della bella dal seno nudo di Francesco Hayez, medita, diremmo oggi sul destino del cattolicesimo? Qual'è la posta messa in gioco, di chi il sacrificio? Ezio Ranaldi

Prezzo: 2500 €

Acquista
  >>

Il mistero della donna con drappo nero

tecnica mista - 67 x 48 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

<< ... La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta “ANTICORPI”. Qui tutto ruota attorno a quelle straordinarie forme femminili accattivanti, che si esaltano da sé, offrendo sicurezza, benessere, serenità, sia pure momentanee, sfuggenti, negate a tanta parte di umanità preoccupata unicamente a vivere dalla cintola in giù. Ezio, però, deve esprimere, non può esimersi dal ruolo che l’Arte gli impone e, nonostante le tonalità rossastre e funeste di alcune sue opere, riesce anche a proporsi nella tenue, serena descrizione di alcune opere classiche, sempre nudi femminili, che, da sempre, hanno ispirato i grandi geni. ... >> << ... Anticorpo,, è l'opera con la quale l'artista esprime quella desiderata quiete che sfocia nella catarsi dell'arte. Qui come in tutta la raccolta ANTICORPI, i valori della pura creatività vengono evidenziati attraverso l'esaltazione del desiderio del - bello - da voler conseguire e possedere a tutti i costi. Ezio Ranaldi, infatti riesce a trasmettere la convinzione che se non è possibile sposare definitivamente l'amplesso della carne per possederne i miracolistici effetti, allora ci viene in aiuto l'astrazione delle forme del bello stesso che ci conquista e soddisfa anche in ogni momento attraverso i ricordi fotografati dalla mente. ... >>

Prezzo: 1400 €

Acquista
  >>

IL BRACCIALE stampa su tela ritoccata a mano

mix media art - 34 x 49 x 3 cm

Anno realizzazione: 2016

IL L’artista Ezio Ranaldi attraverso la sua arte si prende in carico una delle tematiche più cocenti – e più discusse – della storia dell’umanità: il ruolo della donna. Le donne vengono rappresentate tanto nella loro potenza seduttrice, protagoniste indiscusse su tele conturbanti, quanto nella loro più intima fragilità, paura e ferocia. Sono rappresentate frammentate, spezzate, “rotte” (il tutto coadiuvato da simboli che ne evocano lo strazio: esplosioni, urla, bicchieri che implodono) come a indicare una sessualità sfaccettata, stratificata, in continua mutazione e sempre in bilico. Nulla per la donna è definito o definitivo in sé e fuori da sé. Emerge la tensione, la paura di dover difendere la propria fragilità e vulnerabilità dalla brama altrui, proteggere il simbolo della potenza generativa più profonda: il corpo, nudo. Ed anche la voglia, stremate, di potersi obliare e sottrarsi allo sguardo altrui; dormire, girare le spalle a quello specchio di consapevolezza, di dura crudità. La donna lotta, la donna è arrabbiata. E’ intensa, forte; il colore rosso ricorre spesso ed evoca una passione che scorre nelle vene, ma anche il sangue versato e la sofferenza. Sulla scia di Klimt, Ranaldi si propone di rappresentare la donna nella sua complessità, nel suo eterno divenire e trasformarsi, come vittima di un destino che non si è scelto. La luna ne è garante e testimone. Non a caso Ranaldi pone la luna, lucente e silenziosa guardiana, accanto a corpi di donna. La luna, archetipo femminile materno per eccellenza, è simbolicamente da sempre collegata ai ritmi biologici, all’acqua, alle maree, ai cicli femminili, al passaggio dalla vita alla morte. Il femminile lunare è misterioso e ambiguo, ha il potere divino di vedere oltre, di illuminare le zone d’ombra dell’anima, soprattutto quelle più oscure e di entrare in contatto con queste in un dialogo che può far tremare.FEMMINILE LUNARE

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

RITRATTO BIONDO - Stampa su tela retouchè

MIX MEDIA ART TECNICA MISTA - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

ASIA

TECNICA MISTA - MIX MEDIA ART - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO – Lo specchio e la maschera. In queste opere dedicate al ritratto, l’artista intende affrontare l’enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca. I volti in questa raccolta, manifestano espressioni ora pensierose, altre volte assenti, volti oscuri, affascinanti, penetranti, coinvolti dalla necessità di “essere tali” e non di “dover apparire” . E’ la ricerca della propria identità che spinge l’artista alla vera conoscenza di se stessi. ( Secondo Del Vento, storico e critico d’arte). Ogni ritratto fatto con passione è il ritratto dell’artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l’occasione. Non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l’artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell’anima per scoprirne i segreti più reconditi. Ognuno di noi è la sua immagine: usa la sua immagine, si nasconde dietro al sua immagine, gioca con la sua immagine........... ma nulla è più misterioso della propria immagine. Mai ci vedremo con gli occhi degli altri. (Milan Kundera)

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

CASABLANCA figurativo Astratto stile PopArt

Action painting - 20 x 30 x 1 cm

Anno realizzazione: 2020

FIGURATIVO ASTRATTO IN STILE POP-ART - Per queste opere FIGURATIVE ASTRATTE in stile POP-ART, con smalti in Action Painting e collages su tela o multistrato in vari formati. Ho unito la pittura astratta al figurativo inserendomi in una corrente artistica fra le più conosciute nella storia dell’arte contemporanea ovvero la Pop-Art , dando una mia personale interpretazione, con una mia personale linguistica espressivaunendo appunto l’Astrattismo al Pop, riacquistando un nuovo significato. Rimanendo , pur sempre fedele , sia alla Pop-Art che all’Astrattismo, correnti delle quali sono da sempre un appassionato interprete. CASABLANCA ho utilizzato una locandina del film CASABLANCA del 1941, con Humphrey Bogart e Ingrid Bergman, applicandola, in questo caso su una tela di piccolo formato, sulla quale sono intervenuto massicciamente con colori a smalto. La serie comprende 4 tele di cm.30x20 cadauna.

Prezzo: 175,00 €

Acquista
  >>

il bracciale rosso -stampa su tela

Olio - 73 x 45 x 2 cm

Anno realizzazione: 2015

Tecnica mista - smalto e olio su tela -Ogni ritratto fatto con passioneè il ritratto dell'artista, non della modella. La modella non è che il pretesto, l'occasione. non è lei che viene rivelata, ma piuttosto l'artista che rivela se stesso, che rivela il segreto della sua anima. Rivela più cose di se, chi fa un ritratto piuttosto che chi viene ritratto. Entra nei meandri dell'anima per scoprirne i segreti più reconditi.

Prezzo: Contattare l'autore

Venduto!

  >>

RITRATTO ALLA SIGARETTA N.5 stampa su tela retouchè

tecnica mista - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

IL RITRATTO

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

ABSTRACT WOMAN - mista su tavola

TECNICA MISTA - 62 x 90 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta

Prezzo: 2400 €

Acquista
  >>

La venere nera - stampa retro plexi

mix media art - tecnica mista - 50 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2019

IL FEMMINILE LUNARE – Dantebus recensisce Ezio Ranaldi L’artista Ezio Ranaldi attraverso la sua arte si prende in carico una delle tematiche più cocenti – e più discusse – della storia dell’umanità: il ruolo della donna. Le donne vengono rappresentate tanto nella loro potenza seduttrice, protagoniste indiscusse su tele conturbanti, quanto nella loro più intima fragilità, paura e ferocia. Sono rappresentate frammentate, spezzate, “rotte” (il tutto coadiuvato da simboli che ne evocano lo strazio: esplosioni, urla, bicchieri che implodono) come a indicare una sessualità sfaccettata, stratificata, in continua mutazione e sempre in bilico. Nulla per la donna è definito o definitivo in sé e fuori da sé. Emerge la tensione, la paura di dover difendere la propria fragilità e vulnerabilità dalla brama altrui, proteggere il simbolo della potenza generativa più profonda: il corpo, nudo. Ed anche la voglia, stremate, di potersi obliare e sottrarsi allo sguardo altrui; dormire, girare le spalle a quello specchio di consapevolezza, di dura crudità. La donna lotta, la donna è arrabbiata. E’ intensa, forte; il colore rosso ricorre spesso ed evoca una passione che scorre nelle vene, ma anche il sangue versato e la sofferenza. Sulla scia di Klimt, Ranaldi si propone di rappresentare la donna nella sua complessità, nel suo eterno divenire e trasformarsi, come vittima di un destino che non si è scelto. La luna ne è garante e testimone. Non a caso Ranaldi pone la luna, lucente e silenziosa guardiana, accanto a corpi di donna. La luna, archetipo femminile materno per eccellenza, è simbolicamente da sempre collegata ai ritmi biologici, all’acqua, alle maree, ai cicli femminili, al passaggio dalla vita alla morte. Il femminile lunare è misterioso e ambiguo, ha il potere divino di vedere oltre, di illuminare le zone d’ombra dell’anima, soprattutto quel

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

TIFFANY Figurativo Astratto stile PopArt

Action painting - 20 x 30 x 1 cm

Anno realizzazione: 2020

FIGURATIVO ASTRATTO IN STILE POP-ART - Per queste opere FIGURATIVE ASTRATTE in stile POP-ART, con smalti in Action Painting e collages su tela o multistrato in vari formati. Ho unito la pittura astratta al figurativo inserendomi in una corrente artistica fra le più conosciute nella storia dell’arte contemporanea ovvero la Pop-Art , dando una mia personale interpretazione, con una mia personale linguistica espressivaunendo appunto l’Astrattismo al Pop, riacquistando un nuovo significato. Rimanendo , pur sempre fedele , sia alla Pop-Art che all’Astrattismo, correnti delle quali sono da sempre un appassionato interprete. COLAZIONE DA TIFFANY ho utilizzato una locandina del film COLAZIONE DA TIFFANY del 1961, con Audrey Hepburn e George Peppard, applicandola, in questo caso su una tela di piccolo formato, sulla quale sono intervenuto massicciamente con colori a smalto. La serie comprende 4 tele di cm.30x20 cadauna.

Prezzo: 175,00 €

Acquista
  >>

Atto Unico

TECNICA MISTA SU TAVOLA - 69 x 50 x 2 cm

Anno realizzazione: 2008

Ezio Ranaldi, un autore immerso nella vita caotica del nostro tempo, sempre in bilico tra la "distruzione pianificata del pianeta" e la " riduzione degli esseri umani a " manichini". Manichini che emanano tutta la inquietudine della loro vuota esistenza.

Prezzo: Contattare l'autore

Venduto!

  >>

SCOMPOSIZIONE

MISTA - 100 x 77 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

SCOMPOSIZIONE L

Prezzo: Contattare l'autore

Venduto!

  >>

GILDA Figurativo Astratto stile PopArt

Action painting - 20 x 30 x 1 cm

Anno realizzazione: 2020

Per queste opere FIGURATIVE ASTRATTE in stile POP-ART, con smalti in Action Painting e collages su tela o multistrato in vari formati. Ho unito la pittura astratta al figurativo inserendomi in una corrente artistica fra le più conosciute nella storia dell

Prezzo: 175,00 €

Acquista
  >>

Dripping Night

TECNICA MISTA su pannello forex 10mm - 100 x 70 x 2 cm

Anno realizzazione: 2007

Effetti sorprendenti, corpi femminili componendosi danno origine ad immagini astratte. E' proprio nella bizzarra,scabrosa, terrificante descrizione dei sogni che Ezio si colloca all'apice della pura creatività.

Prezzo: Contattare l'autore

Venduto!

  >>

NOE LUNA mista su tavola

tecnica mista smalto - 75 x 71 x 5 cm

Anno realizzazione: 2016

L’artista Ezio Ranaldi attraverso la sua arte si prende in carico una delle tematiche più cocenti – e più discusse – della storia dell’umanità: il ruolo della donna. Le donne vengono rappresentate tanto nella loro potenza seduttrice, protagoniste indiscusse su tele conturbanti, quanto nella loro più intima fragilità, paura e ferocia. Sono rappresentate frammentate, spezzate, “rotte” (il tutto coadiuvato da simboli che ne evocano lo strazio: esplosioni, urla, bicchieri che implodono) come a indicare una sessualità sfaccettata, stratificata, in continua mutazione e sempre in bilico. Nulla per la donna è definito o definitivo in sé e fuori da sé. Emerge la tensione, la paura di dover difendere la propria fragilità e vulnerabilità dalla brama altrui, proteggere il simbolo della potenza generativa più profonda: il corpo, nudo. Ed anche la voglia, stremate, di potersi obliare e sottrarsi allo sguardo altrui; dormire, girare le spalle a quello specchio di consapevolezza, di dura crudità. La donna lotta, la donna è arrabbiata. E’ intensa, forte; il colore rosso ricorre spesso ed evoca una passione che scorre nelle vene, ma anche il sangue versato e la sofferenza. Sulla scia di Klimt, Ranaldi si propone di rappresentare la donna nella sua complessità, nel suo eterno divenire e trasformarsi, come vittima di un destino che non si è scelto. La luna ne è garante e testimone. Non a caso Ranaldi pone la luna, lucente e silenziosa guardiana, accanto a corpi di donna. La luna, archetipo femminile materno per eccellenza, è simbolicamente da sempre collegata ai ritmi biologici, all’acqua, alle maree, ai cicli femminili, al passaggio dalla vita alla morte. Il femminile lunare è misterioso e ambiguo, ha il potere divino di vedere oltre, di illuminare le zone d’ombra dell’anima, soprattutto quelle più oscure e di entrare in contatto con queste in un dialogo che può far tremare.IL FEMMINILE LUNARE

Prezzo: 2300 €

Acquista
  >>

Notte di luna piena-stampa su tela ritoccata a mano

mix media art - 42 x 50 x 5 cm

Anno realizzazione: 2015

SOLO LA LUNA CONOSCE I NOSTRI SEGRETI Tutti hanno bisogno di sognare e tutti sognano, si fa arte per sognare. Chi fa arte è un sognatore, che inquadra i suoi sogni, per offrirli agli spettatori, che a loro volta amano sognare. La LUNA è l

Prezzo: 500 €

Acquista
  >>

NOTTE DI LUNA PIENA,capelli rossi - stampa su tela ritoccata a mano

mix media art - 30 x 42 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

Sono un esteta, amante della bellezza, così come i pittori del passato inseguo la bellezza in ogni suo essere. Il tema dominante delle mie composizioni, è il nudo femminile, riprodotto in atteggiamenti sognanti, sensuali, fino a perdermi nel mondo del sogno onirico. Il sogno dove rifugiarsi, perdersi e vivere. Per appagare questo mio desiderio, compongo le mie opere, ricorrendo ai ricordi fotografati nella mente , ricordi per tutto ciò che ho amato e avidamente desiderato. I miei corpi femminili, i miei nudi come puoi notare non sono mai offensivi, mai volgari. Ho immaginato questo quadro, ponendo una figura femminile, in questo caso, di fantasia, creando un immagine teatrale , non a caso mi hanno definito pittore e regista , per il senso della teatralità, e per le movenze di alcune figure che sembrano recitare, in questo caso , sotto la brillante luce di una spiaggia caraibica, illuminata da una splendida luna. Stravagante scenografia felliniana, in cui ogni sagoma, ogni linea ha una funzione artistica, una attinenza con l'opera cinematografica.

Prezzo: 500 €

Acquista
  >>

TRAMONTO foto artistica su pannello forex

Digital Art - 83 x 70 x 2 cm

Anno realizzazione: 2016

La consapevolezza che nella vita, sia tutto parvenza la troviamo, nella meravigliosa esaltazione dei nudi femminili della raccolta “ANTICORPI”. Qui tutto ruota attorno a quelle straordinarie forme femminili accattivanti, che si esaltano da sé, offrendo sicurezza, benessere, serenità, sia pure momentanee, sfuggenti, negate a tanta parte di umanità preoccupata unicamente a vivere dalla cintola in giù. Ezio, però, deve esprimere, non può esimersi dal ruolo che l’Arte gli impone e, nonostante le tonalità rossastre e funeste di alcune sue opere, riesce anche a proporsi nella tenue, serena descrizione di alcune opere classiche, sempre nudi femminili, che, da sempre, hanno ispirato i grandi geni.

Prezzo: 300 €

Acquista
  >>

Ritratto alla sigaretta n.3

olio e smalto su tela - 100 x 50 x 2 cm

Anno realizzazione: 2014

IL RITRATTO- In questa raccolta l'Artista intende affrontare l'enigma della propria immagine, identità che in molti risulta equivoca, adombrata, contraffatta. Infatti i volti ritratti manifestano espressioni pensierose alcune, altre sono presenti, assenti, oscuri, affascinanti, coinvolti dalla comune necessità di "essere tali" e non "di dover apparire".

Prezzo: 2400 €

Acquista
  >>

L'insostenibile leggerezza dell'essere

tecnica mista - 62 x 85 x 4 cm

Anno realizzazione: 2016

IL SOGNO EFFETTI SORPRENDENTI, CON TONALITA

Prezzo: Contattare l'autore

Venduto!

  >>

Nudo con velo rosso - mista su tavola

olio e gesso su tavola - 80 x 60 x 1 cm

Anno realizzazione: 2014

DESCRIZIONE E ISPIRAZIONE – Nudo con velo rosso Olio e smalto su tavola cm.53x75 – Tecnica mista Corrente artistica: NUOVA FIGURAZIONE – FIGURATIVO ASTRATTO. Al centro di queste opere, la donna sensuale e provocatoria, femminile e quasi distante … dove il mondo che la circonda la “incornicia” in modo quasi surreale. Figure femminili, vibranti di vitalità, che mettono a nudo i loro sogni e le loro aspirazioni di donne moderne, spettacolari, emancipate, sfrontate e indipendenti. La “seduzione” è il filo rosso che lega tutte le opere con l’immagine femminile che assurge ad emblema in cui rimane sotterraneo e segreto, un sensualismo sofisticato e sfuggente. Elementi di questa composizione: Un corpo femminile seducente, in atteggiamento sognante, onirico. Coperto da una leggera veste di colore rosso, da cui traspare un giovane corpo. Alle sue spalle un cerchio rosso, principio attivo e simbolo della passione, con un triangolo di colore blu, simbolo della perfezione, divina se con i tre lati uguali, terrena, come in questo caso, con i tre lati disuguali. Le motivazioni di questa composizione: La bellezza femminile che, a volte, domina circondata da opere cubiste data la loro accentuata tridimensionalità; altre volte si tratta di figure surrealiste e metafisiche che, mentre fanno da cornice a tanta bellezza, sfociano in forme stereotipate che, precludendo la razionalità, sfociano in ricordi della mente e del sogno. Emozioni: Stupore e sogno, manifestazioni del mondo reale e del subconscio, ritrovarsi liberi e sovrani in quella calma che ci accomuna: la bellezza dell’Arte.

Prezzo: 2200 €

Acquista
  >>