andreina guerrieri

Artista iscritto il 4 Marzo 2015

Visitatori profilo: 18726

Invia messaggio

Curriculum >>

Sito web>>

Andreina Guerrieri con ondose pennellate alla rigida superficie che divengono l’elemento personalizza vasti spazi di colore. L’artista detiene l’abilità di esaltare la resa finale con il solo elemento evocativo del colore, affidando alla fisicità ostentata del colore il compito di esprimere se stesso. A volte creazioni monocromatiche, altre volte bande di toni affiancate hanno la mirabile capacità di trattenere impressioni fugaci e labili sensazioni. Gesti delicati come carezze, raramente infuriati, comunicano il moto dell’esistenza di ognuno, il ritmo alterno dal passato al presente, dai ricordi agli attimi attuali, dal desiderio al rimpianto. La superficie finale è un luogo deputato alla riflessione, all’evasione, alle emozioni. Colori tenui, delicati, rendono raffinate le inquadrature finali, come in una continua danza su di un fondo di velluto che registra ogni gesto, che si lascia accarezzare e motivare. Una leggiadria incomparabile si palese all’osservatore, lontana dalla monotonia romantica, intrisa di soavità, riflessione, leggerezza a cui ogni opera contemporanea dovrebbe ambire e che le opere in questione, al contrario, detengono quale priorità basilare, divenendo piccole grandi geniali creazioni.

                                                                                                                   Anna Soricaro

Artista colta e un po’ sofisticata esprime sulla tela le sue suggestioni, i suoi dubbi legati con un filo di speranza. I suoi dipinti si possono leggere sotto diverse forme, hanno il giusto peso e i colori sono ben dosati. Pur essendo informale, secondo l’ottica possiamo intravedere ora figure, ora paesaggi: il suo immaginario tra irreale e reale.

L’artista gioca con i rosa quasi “ la vie en rose”, ogni tanto scivola sui toni dell’ arancio, colore denso di significati, poi guizzano i gialli . Gli azzurri tendono ora al grigio chiaro, ora a quello più scuro : sembrano Il cielo prima di una tempesta. In tutto ciò vi è un garbo, una dolcezza celata, amore per la vita, ma consapevolezza del viver

                                                                                                                    Franca Valenti