salvatore ruggeri

Artista iscritto il 11 Dicembre 2012

Visitatori profilo: 151663

Invia messaggio

Sito web>>

Salvatore Ruggeri nasce in Sicilia nel 1951 in un piccolo paese, Itala Marina, sulla costa Ionica tra Messina e Taormina.

Colori, profumi e sapori del luogo; sole, agrumi, barche, scogliere e soprattutto il mare `incidono` la sua infanzia. Disegna e colora tutto quanto attira e stimola la sua fantasia ed osserva nella `natura`.

Nel 1975, il trasferimento in Toscana è una importante svolta per la sua attività artistica. Il `contatto` con il contesto storico-culturale rappresentato dalla città di Firenze e le tante occasioni artistiche offerte dal luogo, costituiscono stimolo per la sua passione, mai sopita, verso la pittura e le arti figurative. Frequenta musei, mostre e gallerie d’arte. Si dedica alla lettura di libri e monografie di artisti che hanno fatto la storia dell’arte e segnato l’evoluzione tecnica e formale della pittura dell‘800 e del ‘900. Impressionisti, Macchiaioli e correnti dell’arte moderna non meno di tanti artisti del ‘500 e ‘600 italiano, Caravaggio in testa, lo affascinano e gli danno una visione del “dipingere” sempre più ampia e ricca. Si dedica alla pittura in tutto il tempo libero dagli impegni del suo lavoro “ufficiale”.

Nel 1982, la visita alla mostra antologica dedicata al pittore Renato Guttuso a Palazzo Grassi di Venezia, la visione delle opere esposte e la tanta forza espressiva ed artistica percepita, segnano il suo rapporto emozionale con la pittura che diventa più consapevole, concreto e maturo. La passione per l'arte del dipingere è sempre stata motivo di riflessione ed analisi, spinta e stimolo per il suo lavoro pittorico.

La sua pittura, collocabile nell’ambito del “realismo”, del "naturalismo" e del "verismo" è basata sulla valorizzazione degli spazi mediante la ricerca di un ordinato disegno compositivo, sulla ricchezza di cromatismi intesa, ricercata e voluta come elemento di sostegno e valorizzazione della luce e dei colori, sulla illimitata varietà tematica considerata una importante condizione di confronto, di ricerca e di crescita dell’azione pittorica.

Si dedica, nelle occasioni, all`attività di `ritrattista`, con riconosciuto apprezzamento sia per la capacità tecnica sia per i risultati. All'esecuzione di suoi lavori pittorici, alterna con piacere la realizzazione di “copie d'autore” di opere di grandi maestri del passato, oltre che per le emozioni provate nel farle, anche perché considerate momenti di maturazione e di crescita tecnica.

Sue opere sono presenti in numerose collezioni private in Italia e all’estero. L’artista vive e lavora a Firenze.

Quotazioni  

Dipinti ad olio su tela, da € 1500 ad € 3500 in relazione alla dimensione. Copie d`Autore: quotazione varia in relazione alle dimensioni ed al soggetto del dipinto originale 

Note sull'attività artistica

Dal 1975 partecipa a mostre collettive, concorsi ed esposizioni a Firenze ed in molte città italiane ricevendo citazioni e riconoscimenti tra i quali, nel 1976, quelli di “Maestro fiorentino di pittura” e di “Maestro italiano di pittura” assegnati dalla Unione Italiana Artisti di Roma, e, nel 1979, quello di Accademico per meriti artistici dalla Accademia Toscana “Il Machiavello” di Firenze.

Nel gennaio del 1980 espone la sua prima mostra personale presso la Galleria “Il Gabbiano” di Firenze, con consenso e successo di critica e di pubblico. Negli anni 1981-82 realizza tra l`altro, le tavole grafiche originali per il libro “Le città nella storia d`Italia – La Spezia”, edito nel 1983 dalla Casa Editrice Laterza e collabora alla sua verifica ed impaginazione grafica finale.

Negli anni 1985-89 suoi lavori pittorici sono presenti in permanenza presso importanti Gallerie d’Arte toscane, tra le quali la Galleria “Ballerini” di Prato, ricevendo l’interesse e l'apprezzamento di molti collezionisti privati. Alcuni dipinti sono esposti e presentati al pubblico in programmi televisivi d’arte, in TV operanti nell'ambito regionale toscano.

Nel 1994 è accolto tra gli associati della “Società di San Giovanni Battista” di Firenze, storico ed importante sodalizio culturale fiorentino, nella cui sede, nell’aprile del 1995, espone in mostra personale recenti dipinti.

Negli anni che seguono dipinge molto ed intensamente proponendo i suoi lavori in mostre collettive e varie manifestazioni artistiche. Importante e prestigiosa è stata l`esposizione personale, nel dicembre del 2008, allestita nel salone della settecentesca `Palazzina della Livia` in Piazza San Marco, nel centro storico di Firenze.

Negli anni 2010 e 2011 ha esposto le sue opere più volte nella sala della storica e monumentale `Villa Torre degli Agli` a Novoli, in Firenze. Nel maggio 2012 ha esposto in mostra personale a Lucca nel salone della `Casermetta Santa Croce`, presso l'omonimo baluardo, sulle storiche mura cittadine. Nell`estate del 2012 ha esposto in Sicilia, presso i locali sede del `Circolo Number One` di Scaletta Zanclea (Messina), nei luoghi dove è nato e cresciuto, occasione quindi per amici, concittadini e parenti di vedere una esposizione significativa dei suoi recenti lavori.

Recenti attività artistiche e partecipazioni

“Premio Internazionale Pace nel Mondo” - Monreale (Palermo) Giugno 2013, esposta un'opera presso il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea della città.

“Biennale d'Arte di Chianciano 2013” (7-14 settembre), esposte tre opere presso il “Chianciano Art Museum”. L'artista ha ricevuto riconoscimento per meriti artistici ed è tra i trenta artisti selezionati per una mostra collettiva premio a Londra.

“Premio Biennale Oscar dell'Arte” Montecarlo - Principato di Monaco (ottobre 2013)

“Gran Galà delle Arti Contemporanee” - Complesso Museale Galleria L'Agostiniana, Roma (25 ott. - 4 nov. 2013), organizzato da “La Rosa dei Venti” e curato dal prof. Daniele Radini Tedeschi. Selezionate ed esposte cinque opere.

“Premio Michelangelo” presso la “Galleria Gadarte” di Firenze, esposta un'opera (7-13 dicembre 2013)

“X^ Biennale d'Arte Internazionale di Roma” presso le “Sale del Bramante” (18-27 gennaio 2014), esposta un'opera.

“Exhibition London First” Mostra di artisti italiani selezionati (20) alla “Vibe Gallery” di Londra (17-31 gen. 2014), esposte cinque opere.

“1^ Biennale della Creatività” Verona Palaexpo (12-16 feb. 2014), inaugurata dal prof. Vittorio Sgarbi, curata dal prof. Paolo Levi, esposte due opere.

Mostra Personale presso il “Museo Venanzo Crocetti” di Roma (20-28 febbraio 2014), organizzata da “La Rosa dei Venti” e curata dal Prof. Daniele Radini Tedeschi. Esposte ventisette opere con successo di critica, pubblico e stampa. Madrina della serata inaugurale è stata la Signora Marina Ripa di Meana.

“Esposizione Triennale di Arti Visive Roma 2014” presso l'Università “La Sapienza“ (6-13 giugno 2014), organizzata da “La Rosa dei Venti”, curata dal prof. Daniele Radini Tedeschi, inaugurata dal prof. Achille Bonito Oliva.

Mostra degli artisti selezionati e pubblicati nel Volume d'Arte “Porto Franco” curato dal prof. Vittorio Sgarbi, EA Editore Palermo, presso “Villa Castelnuovo” Palermo (28 giu–5 lug.2014). Il prof. Sgarbi ha presentato il Volume e la mostra il 2 luglio. Presenza nel volume con tre opere e testo critico del prof. Sgarbi; esposta un'opera.

“Arte a Palazzo” mostra collettiva alla Galleria Farini di Palazzo Fantuzzi Bologna (13-27 sett. 2014) inaugurata dal prof. Giorgio Grasso, esposte due opere.

Mostra alla “Gagliardi Gallery” di Londra (19-26 sett. 2014) di trenta artisti selezionati tra i partecipanti alla Biennale d'Arte di Chianciano 2013. Esposizione di un'opera.

“Gran Finale Esposizione Triennale di Arti Visive Roma 2014” presso la Biblioteca Nazionale di Castro Pretorio (21 nov.5 dic. 2014), organizzata da “La Rosa dei Venti”, curata dal prof. Daniele Radini Tedeschi, inaugurata dal prof. Philippe Daverio.

“Biennale d'Arte di Londra 2015” presso “Chelsea old Town Hall” in King's Road Londra (20-25 gennaio 2015). L'artista, invitato alla Biennale, ha esposto un'opera.

“Premio Cristoforo Colombo” presso Galata Museo del Mare di Genova (6-18 marzo 2015). L'artista ospite della manifestazione, ha esposto un'opera.

56. Esposizione Internazionale d'Arte – la Biennale di Venezia (9 mag.–22 nov. 2015) Padiglione Guatemala presso Officina delle Zattere, Fondamenta Nani 947. L'artista, invitato all'evento, è presente con sette opere.

Recenti Pubblicazioni

Pubblicazioni e Cataloghi vari correlati agli eventi ed alle manifestazioni sopra citate.

Inoltre, tra le più importanti:

“Enciclopedia d'Arte Italiana – Artisti dal novecento ad oggi” 2^ Ed., Milano 2013, edito dalla omonima Associazione

“Enciclopedia d'Arte Italiana – Artisti dal novecento ad oggi” 3^ Ed., Milano 2014, edito dalla omonima Associazione

“L'élite new - Selezione Arte 2014” Annuario d'Arte Moderna, edito dalla “Artitalia Edizioni” di Varese

“International Contemporary Artist” Volume d'Arte Edizione VIII, 2014, edito da ICA Publishing, USA New York, UE Atene

In occasione della Mostra Personale al “Museo Venanzo Crocetti” in Roma, è stato pubblicato “Catalogo Monografico” a cura del prof. Daniele Radini Tedeschi, Edizioni La Rosa del Venti, Febbraio 2014

“Tiltestetica” (Catalogo della Triennale di Arti Visive Roma 2014), curato dal prof. Daniele Radini Tedeschi, Editoriale Giorgio Mondadori, Giugno 2014

Volume d'Arte “Porto Franco – Artisti sdoganati da Vittorio Agarbi” curato dal professore, edito da EA Editore Palermo, Giugno 2014

“Protagonisti dell'Arte 2014, dal XIX secolo ad oggi” curato dal prof. Paolo Levi, edito da EA Editore Palermo, luglio 2014

“Last Paradise” (Catalogo della Triennale di Arti Visive Roma – fase finale) curato dal prof. Daniele Radini Tedeschi, Editoriale Giorgio Mondadori, Novembre 2014

“Catalogo d'Arte Moderna” Num. 50, Editoriale Giorgio Mondadori, Dicembre 2015

“Enciclopedia d'Arte Italiana – Artisti dal novecento ad oggi” 4^ Ed., Milano 2015, edito dalla omonima Associazione

“Sweet Death” Catalogo Padiglione Guatemala – 56^ Biennale d'Arte di Venezia, curato dal prot. Daniele Radini Tedeschi, Editoriale Giorgio Mondadori, Maggio 2015

 L'artista, per le sue recenti attività e presenze in campo artistico, è stato oggetto di articoli e citazioni da parte di importanti riviste e quotidiani nazionali, ed in programmi TV (RAI Tg3, La7, Canale 5). E' presente in numerose pagine e siti web.